Asolo (TV)

29 - 30 SETTEMBRE 2017

1 OTTOBRE 2017


Ogni vita è un viaggio e il viaggio è metafora della vita.

Il Festival del Viaggiatore si propone di esplorare la dimensione del viaggio in tutte le sue accezioni: percorsi, vissuti e sogni di viaggiatori che si muovono trasversalmente dal mondo dell'arte a quello del giornalismo, dalla letteratura all'economia, dalla geografia all’escursionismo, dal teatro al "fragrance design", dal cinema alla moda, dalla radio alla musica.

Asolo per tre giorni si trasformerà in un salotto a cielo aperto, dove i viaggiatori racconteranno le loro storie seduti nei caffè, nei giardini privati delle ville asolane, nei palazzi storici in cui hanno vissuto personaggi illustri, nel teatro dedicato alla Duse, sotto la loggia e nel chiostro del convento.


 

IL VIAGGIATORE

È colui che ha una storia da raccontare, un punto di vista da condividere o una visione di futuro.

E' colui che offre al pubblico, a sua volta viaggiatore, percorsi creativi, esistenziali, geografici, sentimentali, imprenditoriali, sensoriali. È l’artista e lo scrittore, il giornalista e l’esploratore, il geografo e il musicista, l’impiegato e l’economista, il libraio e il prete, l’artigiano e il melomane, l’attore e l’assicuratore, il writer e il caricaturista, il blogger e il critico, il battitore d’aste e l’architetto...

I volontari sono il corpo e l'anima di ogni Festival e quindi anche del nostro Festival del Viaggiatore di Asolo. Partecipare come volontario significa rendersi disponibile al lavoro che verrà richiesto dal Festival in rapporto alle necessità che si presenteranno. Se sei interessato compila il form sottostante.
Autorizzo al trattamento dei dati come da Informativa sulla Privacy